investimenti
Adesso stai leggendo
ZuluTrade unisce le forze con BlackBull Markets
0

ZuluTrade unisce le forze con BlackBull Markets

creato Paweł MosionekOttobre 11 2018

ZuluTrade, una delle prime piattaforme di social trading più popolari, sta creando una stretta collaborazione con BlackBull Markets, un broker FX / CFD di Auckland, in Nuova Zelanda. Chi e cosa ne beneficerà esattamente?

Dai un'occhiata: Tutto sul Social Trading

La storia di ZuluTrade

ZuluTrade è un servizio presente nei paesi 192 in tutto il mondo. L'azienda presente sul mercato dall'anno 2007 come una delle prime ha permesso il cosiddetto "Copia" dei giochi di altri trader. Nella sua ipotesi, si trattava di aprire le opportunità per un investimento efficace a persone inesperte, e gli operatori professionali ottenere risultati soddisfacenti per ottimizzare i profitti. Nel solo primo anno di attività, siamo riusciti a ottenere la fiducia degli utenti attivi di 10 000.

Una volta ZuluTrade fu pesantemente criticata dalla comunità degli operatori. Principalmente a causa della mancanza di trasparenza adeguata, distorsioni nelle statistiche e capacità di generare segnali attraverso i commercianti su conti demo. Ciò ha provocato vari abusi da parte di commercianti che volevano realizzare profitti utilizzando strategie altamente rischiose che negoziavano su capitale virtuale. Un altro problema era il verificarsi di ritardi nella copia delle transazioni, che potevano raggiungere diverse decine di secondi.

Altre opportunità per i commercianti

Come parte della nuova cooperazione, i trader che commerciano in BlackBull Markets saranno in grado di utilizzare l'algoritmo di ZuluTrade per essere in grado di adattare le loro strategie in base alle loro preferenze e al livello di rischio che accettano. clienti "Black Bull" saranno in grado di scegliere il manager con l'opzione "ZuluRank". La classifica stessa viene creata tenendo conto di parametri quali la stabilità dei risultati, lo stage, l'esposizione al rischio, il coinvolgimento del capitale o le prestazioni complessive. Inoltre, il rischio stesso può essere misurato utilizzando l'indicatore denominato "Margin-Call-o-Meter", strumenti che simulano se la configurazione della strategia scelta non li esporrà a Margin Call e conseguentemente a Stop-Out.

Cosa ne pensi?
Io
0%
interessante
100%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Avatar
Paweł Mosionek
Un trader attivo nel mercato Forex dall'anno 2006. Redattore del portale Forex Nawigator e redattore capo e co-creatore di ForexClub.pl. Relatore alla conferenza "Focus on Forex" presso la Warsaw School of Economics, "NetVision" presso l'Università di tecnologia di Gdańsk e "Intelligence finanziaria" presso l'Università di Danzica. Vincitore di due volte di "Junior Trader" - un gioco di investimento per studenti organizzato da DM XTB. Dipendente da viaggi, motocicli e paracadutismo.

Lascia una risposta