Notizie
Adesso stai leggendo
Risultati chiave dell'azienda per il mercato rialzista di Wall Street
0

Risultati chiave dell'azienda per il mercato rialzista di Wall Street

creato Marcin KiepasGennaio 16 2020

Gli indici americani stanno costantemente salendo sempre più in alto, ogni volta migliorando i record storici. I risultati finanziari delle società di Wall Street ora determineranno se questa tendenza continuerà.

Martedì, dopo molti mesi di trattative, Gli Stati Uniti e la Cina hanno finalmente firmato un accordo commerciale preliminare (cosiddetto accordo della prima fase). Poiché questo accordo è già stato scontato per molte settimane, chiaramente non ha provocato un'esplosione di euforia. In effetti, gli indici americani hanno battuto nuovi record storici, ma non ci sono stati forti acquisti di azioni. Al contrario. Sembra che gli investitori locali si stiano chiedendo se "vendere i fatti" piuttosto che acquistare azioni. Soprattutto che hanno grandi profitti da realizzare. Guarda la tabella S & P500. L'indice è cresciuto praticamente dall'autunno senza molte correzioni. Il suo notevole acquisto è già visibile.

us500 wall street

Grafico US500 (indice S&P 500), intervallo D1. fonte: Tickmill MT4.

Risultati delle società di Wall Street

La presa di profitto a Wall Street è reale, ma richiederà delle scuse. In caso contrario, ciascun prelievo verrà utilizzato dagli investitori per acquistare azioni e gli indici saliranno lentamente verso l'alto.

Quale scusa può essere? In linea di principio, tutti saranno bravi. È solo che è molto difficile indicarlo proprio ora. Tuttavia, è molto più facile indicare ciò che sarà al centro dell'attenzione nel prossimo futuro. Questi saranno i risultati trimestrali delle società di Wall Street.

La stagione dei risultati è iniziata martedì. Tradizionalmente, è stato aperto dalle banche americane. La prossima settimana, i rapporti trimestrali saranno pubblicati da Halliburton, IBM, J&J, Netflix, Comcast, Intel, P&G e American Express.

calendario macroeconomico

Calendario di borsa. fonte: macroNEXT

Il fatto che la stagione di apertura sia stata aperta dalle banche era solo la situazione da sogno per i tori di Wall Street. Questo perché il settore finanziario nel suo complesso ha avuto un buon quarto trimestre del 2019. Tuttavia, l'intero mercato non è necessariamente più. Si stima che le società incluse nell'indice S & P500 abbiano registrato una diminuzione della crescita annuale degli utili netti di circa il 2% nell'ultimo trimestre. Vale la pena sottolineare, tuttavia, che potrebbe essere difficile trovare una potenziale delusione, poiché queste previsioni sono state notevolmente ridotte. Tre mesi fa si pensava che i profitti sarebbero aumentati del 2,5 percento. nel quarto trimestre del 2019. Pertanto, teoricamente, ora c'è più spazio per sorprese positive. Teoricamente.

Cosa ne pensi?
Io
75%
interessante
25%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Marcin Kiepas
Marcin Kiepas
Tickmill UK analista. Analista dei mercati finanziari con esperienza 20, pubblicazione sui media finanziari polacchi. Si è specializzato nel mercato dei cambi, nel mercato azionario polacco e nei dati macroeconomici. Nelle sue analisi combina analisi tecniche e fondamentali. Alla ricerca di tendenze a medio termine, esaminando l'impatto dei dati macroeconomici, delle banche centrali e degli eventi geopolitici sui mercati finanziari.

Lascia una risposta