principiante
Adesso stai leggendo
Scegliere un metodo efficace di gestione del capitale
0

Scegliere un metodo efficace di gestione del capitale

creato Daniel LigockiDicembre 24 2019

La prima domanda che un trader o un investitore dovrebbe porsi prima di aprirsi piattaforma di trading dovrebbe leggere: "quale perdita posso permettermi nella mia prossima transazione?"

Nel prossimo articolo, presenterò alcuni approcci a questo importante e spesso trascurato concetto di trading per principianti.

Cos'è la gestione del capitale?

Quando pensiamo al trading, immaginiamo sempre solo transazioni redditizie e un continuo aumento del deposito, ma non prendiamo mai in considerazione le sfumature molto importanti: le perdite. Come sapete, le perdite sono inevitabili nel commercio. Qualsiasi investitore esperto può dire che le perdite sono normali e la cosa migliore che possiamo fare è limitarne le dimensioni.

La gestione del denaro è una strategia per la gestione delle dimensioni delle posizioni sul conto dell'investitore. In poche parole, la gestione del capitale determina la dimensione della posizione con cui aprire la transazione successiva. MM viene solitamente utilizzato per ottenere un aumento uniforme dei depositi e quindi ridurre il più possibile le perdite. Naturalmente, la gestione del denaro non può influire sul tasso di successo di una transazione, ma può ridurre significativamente le potenziali perdite in una serie di transazioni con perdite.


Assicurati di leggere: Gestione del rischio Forex. Strumenti utili nel trading


Tuttavia, questa è solo una teoria. Quindi cosa abbiamo in pratica? La risposta è che la maggior parte dei trader si concentra principalmente sulla ricerca di punti di entrata e di uscita e il ruolo della gestione del capitale attribuisce un'importanza secondaria. Fondamentalmente, lo fanno bene perché la gestione del capitale non è in grado di trasformare una strategia in perdita in una strategia redditizia, ma se riesci a fare soldi - una gestione del denaro efficace e consapevole sarà un elemento chiave per le tue decisioni di investimento.

Di seguito una breve presentazione dei metodi più popolari di gestione del capitale. Proviamo a scegliere il più efficace.

  • Posizione fissa, dimensione del lotto.
  • Percentuale di deposito fisso.
  • Aumento graduale delle dimensioni della posizione.
  • Martingale.
  • Martingala inversa
  • Mezza martingala.

Dimensione fissa

Questo è probabilmente il metodo MM più semplice e popolare (da non confondere con il migliore).

La cosa è semplice: dobbiamo scegliere una dimensione fissa per i nostri articoli. Tutte le transazioni successive che intendiamo aprire avranno esattamente lo stesso volume predeterminato, indipendentemente dalle dimensioni Smetti di perdere e prendi profitto.

lotto P & L deposito
1 100,00 2 100,00
1 -100,00 2 000,00
1 -100,00 1 900,00
1 -100,00 1 800,00
1 100,00 1 900,00
1 100,00 2 000,00

Il vantaggio di questo metodo è la sua semplicità e il fatto che è facile da usare e buono per qualsiasi investitore alle prime armi.

Lo svantaggio di questo metodo di gestione del denaro può essere la totale mancanza di gestione del denaro.

Inoltre, quando il tuo deposito aumenta, entrerai nel mercato con troppo poco, perdendo così il potenziale della tua strategia di trading. Tuttavia, questo metodo è sufficiente per la maggior parte dei trader, perché di solito non c'è "aumento dei loro depositi". Queste sono statistiche tristi.

Percentuale di deposito fisso

Questo metodo è leggermente più interessante. Ogni volta che si apre una transazione, si regola la dimensione della posizione in modo tale da perdere una certa percentuale del deposito in caso di decisione sbagliata sul mercato. La dimensione dell'ordine Stop Loss (SL) deve essere preso in considerazione nel calcolo delle dimensioni dell'articolo.

È accettato che gli operatori di solito accettano perdite dell'1-2% dei loro depositi durante le negoziazioni prudenti e fino al 10% durante le negoziazioni aggressive.

Il vantaggio di una percentuale fissa è che tiene conto dell'aumento dei depositi, nonché del pagamento di "cuscini" a seguito di una serie di transazioni perse.

% di deposito lotto P&L (PLN) Deposito (PLN)
5% 1 100,00 2 100,00
5% 1,05 -105,00 1 995,00
5% 1 100,00 2 095,00
5% 1,05 -105,00 1 990,00
5% 1 -100,00 1 891,00
5% 0,95 -95,00 1 796,00
5% 0,9 -90,00 1 706,00
5% 0,85 85,00 1 791,00
5% 0,9 90,00 1 881,00
5% 0,94 94,00 1 975,00
5% 0,99 -99,00 1 876,00
5% 0,94 94,00 1 970,00
5% 0,99 99,00 2 069,00

Tuttavia, questo metodo presenta alcuni svantaggi. Se il numero di transazioni redditizie e in perdita è lo stesso, il nostro conto subisce una perdita. Per comprendere questo esempio, fai riferimento alla tabella sopra. Inoltre, la maggior parte dei trader non utilizza questo metodo, poiché deve costantemente calcolare la dimensione della transazione, che spesso si aggira intorno allo 0,7645 di lotto. Concorderai che è molto più facile arrotondare a 0,8 e non ostacolarti.

Aumento graduale delle dimensioni della posizione

Corregge i difetti in due precedenti strategie di gestione del denaro. I principali presupposti di questo metodo possono essere spiegati da un esempio. Supponiamo che il nostro deposito sia di 10 PLN e che la dimensione iniziale della posizione da cui intendiamo operare sia di 000 lotto. Ogni volta che il nostro risultato è "forward" di 1 PLN, dovremmo aumentare la dimensione della posizione, ad esempio di 2 lotti. Pertanto, quando l'importo del deposito aumenta a 000 PLN, entreremo nel mercato con una posizione di 0.2 lotti. Quando il nostro deposito è di 12 PLN, apriremo 000 posizioni di lotto, ecc. La dimensione della posizione può anche essere ridotta proporzionalmente in caso di perdita di una parte del deposito. Questo metodo è semplice e intuitivo e non richiede calcoli matematici, inoltre tiene conto dell'aumento del valore del nostro portafoglio.

Deposito (PLN) lotto
2 000,00 1.0
2 200,00 1.1
2 400,00 1.2
2 600,00 1.3
2 800,00 1.4
3 000,00 1.5
3 200,00 1.6

Lo svantaggio è che causerà perdite diverse come percentuale del deposito quando si utilizzano diversi ordini Stop Loss e Take Profits (TP).

martingala

I presupposti di base del metodo sono i seguenti: ogni volta che la transazione viene chiusa in perdita, apriamo un'altra transazione della stessa dimensione della transazione precedente moltiplicata per un certo fattore (il rapporto è di solito 1,4-2). Quindi, se la transazione è redditizia, ti permetterà di guadagnare denaro e recuperare le perdite dalla precedente. Nell'esempio seguente ho usato il fattore 1.4.

lotto P&L (PLN) Deposito (PLN)
1 100,00 2 100,00
1 -100,00 2 000,00
1.4 -140,00 1 860,00
1.96 -196,00 1 664,00
2.74 -274,00 1 390,00
3.84 -384,00 1 005,00
5.38 -538,00 468,00
7.53 753,00 1 221,00
1 -100,00 1 121,00
1.40 -140,00 981,00
1.96 196,00 1 177,00
1 100,00 1 277,00
1 100,00 1 377,00

C'è un altro nome che riflette leggermente l'idea di questa strategia: il "metodo della perdita differita". Ciò significa che perderai comunque denaro, ma peggio ancora, la dimensione dell'ultima transazione con perdita effettuata con il metodo martingale = deposito del 100%.


Leggi anche: Come non lasciare perdite interne? [Psicologia del trading]


I suoi vantaggi includono l'alta probabilità di scambi di successo (o serie di transazioni di successo) a causa del fatto che Stop Lossy non viene utilizzato. A loro volta, gli svantaggi della strategia di cui sopra sono evidenti: un'alta probabilità di perdere l'intero deposito.

Martingala inversa

Il metodo è il contrario di una classica martingala. Ogni volta che realizziamo un profitto, dovremmo aumentare le dimensioni della posizione. Se dovessimo subire una perdita, dovremmo tornare alla dimensione della posizione originariamente determinata.

Utilizzando questo metodo, prevediamo principalmente una serie di transazioni di grande successo e redditizie. È probabile che il metodo abbia successo, ma solo se il deposito iniziale è significativo.

Il metodo sopra, come il precedente, non mostra alcuna regolarità matematica positiva.

Mezza martingala

Consiste nell'aumentare la dimensione della posizione di un certo valore ogni volta che registriamo una perdita e nel ridurla per ogni transazione redditizia.

Interessante in questo metodo è che genera un equilibrio positivo usando la regolarità matematica. Sfortunatamente, solo se la dimensione della posizione è vicina a quella della fase iniziale della strategia. Se arriva il momento in cui perdono la maggior parte degli scambi, il trader non ha capitale per aprire una nuova posizione. Le dimensioni saranno troppo ridotte per una serie redditizia che ridurrà significativamente il profitto.

Tutti i metodi presentati hanno i loro pro e contro. Siamo interessati al metodo di gestione del denaro più stabile. Una strategia MM stabile può essere rappresentata usando la tabella seguente:

Curva MM

Grafico 1, curva MM. fonte fxssi.com

In questo caso, la stabilità della strategia si riflette nella linea smussata e la curva della linea è responsabile della crescita del capitale. Pertanto, il MM migliore dovrebbe essere vicino a questa linea.

Somma

La mancanza di gestione del capitale intesa come dimensione fissa della posizione è una buona scelta solo nelle prime fasi di negoziazione. Se la nostra strategia è redditizia e stabile a lungo termine, dovremmo optare per metodi più avanzati Money Management. Tutte le strategie che non tengono conto della crescita del capitale perderanno potenziale a lungo termine. Tutte le tecniche a base di martingala sono soggette a movimenti di salto, che è un forte segno di instabilità. Pertanto, una percentuale costante e un aumento graduale delle dimensioni della posizione sembrano essere l'approccio migliore nella gestione del capitale.

Cosa ne pensi?
Io
25%
interessante
75%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Daniel Ligocki
Daniel Ligocki
Commerciante e analista valutario su Rkantor.com. Appassionato di analisi tecnica e approccio di investimento a breve termine. Nel trading privato, utilizza Price Action e formazioni tecniche classiche. Professionalmente associato al mercato finanziario da 2015. Entusiasta del tempo libero attivo.

Lascia una risposta