Notizie
Adesso stai leggendo
I mercati delle criptovalute sono cauti. BTC stabilmente intorno ai 19mila. $
0

I mercati delle criptovalute sono cauti. BTC stabilmente intorno ai 19mila. $

creato Forex ClubOttobre 3 2022

I mercati delle criptovalute la scorsa settimana hanno seguito un percorso prudente in mezzo all'aumento delle pressioni macroeconomiche e del mercato degli investimenti provenienti dai mercati obbligazionari e fiat.

Bitcoin Ha iniziato la settimana scambiando a $ 18, ma martedì è salito sopra $ 750. Tuttavia, questo rally non è stato sostenibile e la criptovaluta è scesa a circa $ 20 e questa mattina rimane stabile.

Ethereum ha iniziato la settimana sopra $ 1 e ha superato $ 275 martedì. Inoltre, non ha avuto successo e il prezzo è sceso a circa $ 1.


Circa l'autoreSimon Peters - Analista di criptovalute eToro

Simon Peters - analista di criptovalute in eToro con una conoscenza dettagliata dei mercati e dell'industria delle criptovalute. Mentre si agisce in eToro, aiuta anche i clienti con un capitale elevato a investire in criptovalute. Simon si è laureato alla Facoltà di Ingegneria Meccanica della Brunel University di Londra e possiede un certificato CFA UK Level 4 in Investment Management.


Il consumo di energia è importante nelle criptovalute?

Una delle più grandi divisioni emerse all'indomani di The Merge è la disputa sull'importanza del consumo di energia della criptovaluta. Questo è diventato un pomo della contesa nelle ultime settimane: molti sostenitori di bitcoin hanno sottolineato l'importanza dell'intensità energetica. Tuttavia, bitcoin è stato criticato per essere ad alta intensità energetica e un recente rapporto lo ha paragonato al "petrolio digitale".

Ieri sera, fondatore MicroStrategiaMichael Saylor ha twittato: "Il denaro senza energia è credito [sic]". Questa è una presa in giro diretta di ethereum dalle labbra di un massimalista bitcoin di alto profilo. In effetti, i sostenitori di bitcoin ora sostengono che, a parte l'aspetto negativo del progetto bitcoin, l'elevato consumo energetico di una criptovaluta è in realtà un vantaggio. La razionalizzazione di questo è che niente nella vita è gratuito, e se vuoi dimostrare il valore di qualcosa, ci vuole un vero lavoro per ottenerlo.

Quello che stiamo effettivamente vedendo sono due campi fortemente competitivi nell'ecosistema delle criptovalute che stanno iniziando a tracciare alcune linee di demarcazione riguardo al futuro delle due più grandi criptovalute. Si dice che Merge Ethereum abbia ridotto il consumo di energia di circa il 97%. Sebbene le implicazioni a lungo termine di questo fenomeno non si vedranno per un po', i sostenitori del bitcoin stanno senza dubbio ora esponendo alcune chiare contro-argomentazioni.

Sega esegue il gioco su blockchain

Uno dei nomi più antichi dei videogiochi entra nella blockchain. Sega ha annunciato che sta costruendo il gioco su blockchain tramite uno sviluppatore di terze parti, Double Jump Tokyo. Il gioco sarà basato su Sangokushi Taisen, un popolare gioco di strategia in Giappone.

I meriti del lancio di giochi basati su blockchainie può sembrare poco chiaro all'inizio. Dopotutto, la maggior parte dei videogiochi non utilizza blockchain e sta andando alla grande. Ma la blockchain di gioco è presente in un settore più ampio, specialmente quando si guarda ad aree in via di sviluppo come il metaverso.

I giochi digitali, soprattutto nella sfera sociale, hanno un disperato bisogno di proprietà e diritti digitali concessi ai giocatori che scelgono di spendere i propri soldi all'interno degli ecosistemi. NFT e altri progetti si svolgono nello spazio e in un insieme più ampio di idee. Questa è ancora una fase di sviluppo molto precoce, ma è interessante vedere che un produttore così noto come Sega si sta muovendo chiaramente verso questa tecnologia.

Meta estende le funzioni di NFT

Meta, proprietario di Instagram, WhatsApp e Facebook, ha annunciato che aprirà a tutti gli utenti le sue funzionalità NFT precedentemente testate. Tuttavia, la società sembra allontanarsi dall'etichetta NFT specifica, etichettando invece la nuova funzionalità come "collezioni digitali".

Mi chiedo se questa funzionalità decollerà come funzionalità sulle piattaforme Meta. Il mercato NFT ha lottato nel 2022, all'indomani di un grande anno 2021. Ma le idee e le tecnologie alla base sono ancora molto preziose.

Priva di marketing e lanci a caldo, la tecnologia NFT costituisce la base dei diritti di proprietà nell'ecosistema digitale. Internet è stato a lungo un campo di violazione del copyright, quindi l'uso della tecnologia digitale che protegge specificamente i diritti di proprietà su enormi piattaforme sotto l'ombrello di Meta è molto rilevante e tempestivo.

Cosa ne pensi?
Io
33%
interessante
67%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Forex Club
Forex Club è uno dei più grandi e antichi portali di investimento polacchi - forex e strumenti di trading. È un progetto originale lanciato nel 2008 e un marchio riconoscibile focalizzato sul mercato valutario.