Psicologia del trading
Adesso stai leggendo
Essere nella maggioranza - alcune parole sul fenomeno della folla
0

Essere nella maggioranza - alcune parole sul fenomeno della folla

creato Natalia BojkoFebbraio 9 2019

Ogni investitore o speculatore alle prime armi ha di nuovo incontrato i vecchi saperi della borsa "Non soccombere alla maggioranza", "Non seguire la folla"o con un tipico approccio contro-clarian "Agisci contro l'opinione della maggioranza". In effetti, spesso non siamo in grado di determinare da che parte siamo sulla destra quando prendiamo decisioni sull'apertura di posizioni o sulla loro chiusura. Tenendo presente quanto sopra e conoscendo la febbre spettacolare delle folle (anche la famosa tulipanomania di 1634) presento di seguito alcuni aspetti psicologici del soccombere alla maggioranza proverbiale.

Kcosa possiamo chiamare una folla?

Dalla prospettiva media Kowalski è un raduno di molte persone, che non penetra nel motivo che le univa. Tuttavia, da un punto di vista psicologico, la folla appare solo quando i sentimenti e le emozioni delle unità sono coerenti. Certo, siamo interessati al secondo modello. Molte volte nella letteratura sul mercato azionario ho trovato un classico, anche un esempio di libro di perdita collettiva della ragione. Sono bulbi di tulipani che nel XVII secolo avevano dominato la primitiva (ancora) borsa olandese fino al punto che il prezzo di una rara varietà equivaleva al salario decennale di un lavoratore medio.

Gli episodi associati all'investimento febbrile o alla speculazione su determinati beni, ovviamente, erano decisamente di più. Di solito la teoria della folla viene usata per descrivere la formazione di una bolla speculativa. Per essere in grado di comprendere la maggioranza, vale la pena concentrarsi sulle caratteristiche generali ma fondamentali della frenesia degli investimenti che gli autori delle analisi storiche hanno cercato nel corso degli anni.

Senza penetrare direttamente nei modelli (ce ne sono davvero tanti), spiccano tre punti caratteristici. Questi includono: un senso di forza, infezione e suscettibilità alla suggestione.

Un senso di forza

Non è altro che un motore di guida che conferisce potere "invincibile" alla folla. Il senso di forza porta a fare affidamento sulle emozioni e su un approccio istintivo (sulla premonizione), che in circostanze normali sarebbe sottoposto a un'analisi razionale. I suoi membri, grazie al loro anonimato, perdono il loro senso di responsabilità allo stesso tempo. Un grande esempio di ciò sono i tifosi che colpiscono il campo dopo aver vinto la partita. Come funziona questo meccanismo sul mercato? La risposta è essenzialmente semplice ... dopotutto, la maggior parte ha sempre ragione e non sbaglia mai.

contagio

Questo termine tipicamente medico replica perfettamente il momento di "trasferire" stati emotivi, idee o influenze a una folla che agisce spontaneamente. Leggendo, tra gli altri, il libro "Illusioni insolite e folle febbrili" questa fase è paragonabile all'ipnosi. Osservazione delle raccomandazioni, ascolto delle indicazioni del broker, osservazione "24 ore" dei grafici e monitoraggio delle sue fluttuazioni o conversazioni con altri partecipanti al mercato che confermano che le nostre ipotesi agiscono come un pendolo dell'ipnotizzatore.

Suscettibilità al suggerimento

La caratteristica più peculiare della folla psicologica è il fatto che una persona, indipendentemente dalle sue convinzioni, intelligenza, carattere o professione, diventa un elemento incline a comportamenti contrari ai propri interessi. Sembra non avere alcuna giustificazione logica. Analogamente a un investitore che detiene una posizione che porta crescenti perdite. La suscettibilità suggerisce perché le persone (potenziali speculatori) fanno cose che hanno promesso di non fare o ignorare quelle che intendevano. Quale può essere il consiglio d'oro? Non penso che ci sia un Santo Graal. L'unico suggerimento giusto è quello di prendere al di fuori delle fonti di opinioni, tra le altre, raccomandando ed evitando nei mercati a lungo termine con una "popolarità" temporanea.

La folla, come una raccolta di individui anonimi che sono entusiasti e dirottati dal mercato solitamente sopravvalutato, è un punto interessante che può essere arricchito non solo dall'approccio fondamentale all'analisi. Riconoscere le sue caratteristiche e comprendere i meccanismi di azione è un consiglio inestimabile su come evitare decisioni emotive e mal viste.

Cosa ne pensi?
Io
50%
interessante
50%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Natalia Bojko
Natalia Bojko
Sta speculando attivamente sul mercato Forex da 2016, assumendo che le analisi più semplici portino i migliori risultati. Ha maturato la sua prima esperienza sul WSE e sul mercato delle materie prime. Attualmente è studentessa della Facoltà di Economia e Management di Białystok, dove sviluppa e co-crea attivamente l'Accademia della Borsa di Podlasie. In privato, un sostenitore del tempo libero attivo.

Lascia una risposta