Notizie
Adesso stai leggendo
Lo shock dei mercati dopo il discorso di Mario Draghi
0

Lo shock dei mercati dopo il discorso di Mario Draghi

creato Michał SielskiGiugno 18 2019

Il presidente della Banca centrale europea ha inaspettatamente cambiato la retorica e non ha escluso, o addirittura suggerito, l'allentamento della politica monetaria e l'abbassamento dei tassi di interesse. Il tasso di eurodollaro è sceso immediatamente e il grafico dell'indice DAX tedesco ha sparato alla ricerca di nuovi picchi.

Durante la conferenza del martedì in Portogallo, il presidente della Banca centrale europea Mario Draghi ha sorpreso tutti. Conosciuto per la sua moderazione, soppesando parole e messaggi sul messaggio non troppo rigoroso del presidente, questa volta ha ammesso esplicitamente che l'obiettivo di inflazione è a rischio, quindi sono possibili azioni preventive.

L'inflazione nell'area dell'euro è bassa, non tutti felici

L'aumento dei prezzi dei beni di consumo e dei servizi nell'area dell'euro è attualmente pari al 1,2. e vale la pena sottolineare che questo è il risultato più basso da oltre un anno. Ciò che può essere soddisfacente per il consumatore medio, per il quale un lento aumento dei prezzi significa maggiori opportunità di acquisto, non è per niente soddisfatto dal capo della banca più importante d'Europa.

"Il nostro obiettivo è simmetrico, il che significa che se" portare "il nostro obiettivo di inflazione a medio termine, il tasso di inflazione deve essere al di sopra di questo livello in futuro" - sottolinea Mario Draghi.

Tuttavia, questo non è ciò che sorprende di più gli investitori, e parte ulteriore del suo discorso, che rivela esplicitamente come avverrà. Il discorso del Presidente è chiaro che la BCE cambierà la sua politica - a condizione, naturalmente, che l'inflazione sia ancora lontana dall'obiettivo.

"In assenza di miglioramenti, che metteranno a repentaglio il ritorno dell'inflazione al nostro obiettivo, sarà necessaria una stimolazione monetaria aggiuntiva" - ha ammesso Mario Draghi, che lascia la BCE a ottobre.

Inoltre, non nasconde che si sta avvicinando al prossimo taglio dei tassi di interesse.

"Ulteriori tagli dei tassi di interesse fanno ancora parte dei nostri strumenti. C'è anche spazio per un programma di acquisto di attività e la BCE utilizzerà tutti i mezzi disponibili per raggiungere la stabilità dei prezzi " Aggiunto Draghi.

La retorica della BCE sta cambiando

Il tono della conferenza ha sorpreso gli investitori. Durante il discorso precedente, Mario Draghi ha spostato la data di modifica dei tassi di interesse a metà dell'anno 2020 o successiva. Ora ha suggerito che ciò potrebbe accadere molto prima. Allo stesso tempo vale la pena notare che finora non solo la data, ma anche la direzione del cambiamento del tasso di interesse era incerta, perché anche il loro tasso era considerato. Oggi la direzione è cambiata in gradi 180.

Nervosamente sul mercato valutario

Già durante il discorso del Presidente italiano, abbiamo potuto osservare la reazione dinamica del mercato alle sue parole. corso EURUSD praticamente immediatamente cadde e continuò a muoversi, durante i minuti 30 scivolando sotto 1,12 e impostando un nuovo minimo di giugno. Naturalmente, anche altre coppie di euro sono diminuite.

EURUSD

Grafico EUR / USD, intervallo M30. fonte: XTB xStation

Gli indici del mercato azionario che sono aumentati sono stati piuttosto diversi. Il DAX più decisamente tedesco, che prima di ora. 14 il Martedì, ha già raggiunto il tetto 12261 punti, dopo essere salito dal 1,5 per cento. Allo stesso tempo, molti investitori potrebbero essere stati assorbiti dal calo previsto dal mercato, perché il corso si è tuffato quasi da punti 100, per poi tornare definitivamente indietro. Anche gli indici nel Regno Unito e negli Stati Uniti sono aumentati, sebbene non abbiano risposto così entusiasticamente.

dax

Grafico DAX 30, intervallo M30. fonte: XTB xStation

Questa non è la fine delle turbolenze del mercato

Questo è solo l'inizio della conferenza di tre giorni della BCE in Portogallo. Tuttavia, il mercato potrebbe superare le prossime informazioni da altre fonti nei prossimi giorni. Mercoledì alle 20 apprenderà la Federal Reserve e il capo della banca centrale americana, Jerome Powell, parlerà subito dopo. Questa è sempre una novità attesa dagli investitori, quindi la volatilità sulle coppie di valute è garantita.

Cosa ne pensi?
Io
75%
interessante
25%
Eh ...
0%
Cosa?
0%
Non mi piace
0%
Tragedia
0%
Circa l'autore
Michał Sielski
Michał Sielski
Un giornalista professionista per oltre 20 anni. Ha lavorato, tra gli altri a Gazeta Wyborcza, recentemente associata al più grande portale regionale - Trojmiasto.pl. Sul mercato finanziario, che è presente da 18 da anni, è iniziato sul WSE quando le azioni di PKN Orlen, TP SA hanno colpito il mercato. Di recente gli investimenti si sono concentrati esclusivamente sul mercato Forex. In privato, paracadutista e amante delle montagne polacche.

Lascia una risposta