Letteratura
Adesso stai leggendo
Joe Ross "Day Trading" - Recensione
0

Joe Ross "Day Trading" - Recensione

creato Janusz EkertLuglio 19 2017

Diversi anni fa, quando ho iniziato la mia avventura con i mercati finanziari, non mi sono staccata dalla lettura di molte pubblicazioni sul trading professionale. Uno di questi era "Day Trading" di Joe Ross. Sono tornato spesso da lei, trattato come una bibbia del commerciante principiante che ha impostato la direzione. Analizzando scrupolosamente in frammenti (ciascuno dei capitoli è un tutto separato, abilmente connesso con gli altri), ho verificato le mie azioni abbastanza timide sul mercato.

L'edizione polacca di questo libro è stata recentemente pubblicata dalla casa editrice Maklerska, in un'eccellente traduzione di Robert Szymaniak. Forex Club è un media partner di questa pubblicazione.

Joe Ross

Joe Ross, un campione commerciale che ha avuto successo nei mercati dall'anno 1957. La sua conoscenza ed esperienza nel settore gli ha permesso di creare tecniche di trading molto efficaci, tra cui il famoso "Ross Hook" ("Ross Hook"). Nella prefazione a questo numero, Maciej Goliński, nel contesto del parere degli esperti dell'autore, richiama l'attenzione sull '"ultima onestà raramente vista".

"Ross non promette le montagne dorate, ma descrive come ha fatto trading per decenni, discutendo onestamente del suo splendore e delle sue ombre".

A sua volta, Wayne E. Dalton, un amico di vecchia data di Ross, lo mostra come una persona che con "passione e impegno si avvicina ai mercati", e anche "un insegnante di alta classe che presenta strumenti provati e mostra come usarli".

Il libro non è lineare. Dopo una breve descrizione del trading giornaliero, evidenziando le differenze in relazione al trading posizionale e spiegando le basi della lettura dei grafici, trattando i capitoli brevi di 3, andiamo direttamente alle specifiche. Sì, è principalmente un lavoro puramente tecnico, anche se Ross lancia anche interessanti pensieri sulla psicologia.

"Nessun commerciante di giorno dovrebbe ignorare i segnali sui grafici giornalieri."

L'autore definisce esempi di segnali di primo, secondo e terzo ordine, mentre allo stesso tempo dedica molto più spazio ai primi due. Entrambe le categorie, come mostrato nei numerosi esempi sulla grafica allegata, funzionano meglio sui grafici giornalieri, a causa del traffico generato e del suo intervallo, sebbene possano essere utilizzati anche a intervalli più piccoli. Questo è dove possiamo anche trovare le definizioni delle sue mosse di punta - "Ross Hook" e rompere da uno scaffale stretto.

Nel prossimo capitolo, l'attenzione è rivolta al modo in cui vengono effettuate le transazioni e al momento in cui si verificano. TTE (Traders Trick Entry) cambia la nostra visione del segnale. Ciò che è stato descritto in precedenza assume una nuova dimensione, perché "stiamo entrando nel mercato prima che il summit precedente fosse rotto (o un buco in una tendenza al ribasso)."

Un sacco di spazio è stato dedicato alla preparazione per il trading. Troveremo qui suggerimenti su come costruire un piano di trading, gestione del capitale e dei rischi, ma anche aspetti importanti nella scelta di un mercato e broker, con particolare attenzione alle commissioni di transazione, come descritto sotto forma di una storia interessante della vita professionale dell'autore.

"Va ricordato che sul mercato esistono sia broker economici che economici, e la capacità di distinguerli potrebbe essere un problema chiave in alcuni momenti".

Capitoli separati l'autore dedicato a investire nel mercato Forex e E-mini S & P 500. Dalla descrizione del mercato, attraverso le specifiche di coppie di valute, regolamenti e broker, ai vantaggi del trading e esempi di giochi. Un grande complemento, che assicura che "il grafico è un grafico". Le differenze nel trading rispetto ad altri mercati sono piccole.

È un libro da leggere assolutamente? Certamente sì. Contiene spiegazioni dettagliate dei giochi e dozzine di grafici di trading reali e rivela tecniche collaudate e redditizie. Mostra esattamente quali sono i segnali, li classifica e spiega perché sono importanti. Si concentra su tutti gli aspetti del commercio, non omettendo le basi, come il perché, quando e dove impostare uno stop loss. Grazie al lettore, il lettore non solo imparerà come proteggere gli oggetti, ma imparerà anche alcuni metodi per identificare la tendenza prima che altri lo notino.

Il trading su valute e contratti è la specialità di Joe, e il libro è una sorta di manuale di scambio di pagine 250.

"Liberiamoci dal pensare che dobbiamo implementare ogni segnale che appare. Dovremmo essere selettivi, selettivi e pazienti quando facciamo segnali. "

Il libro è disponibile presso la libreria del Broker (con il codice sconto 5% del 'Forex Club'): kup

Cosa ne pensi?
Io
89%
interessante
0%
Eh ...
0%
Cosa?
11%
Non mi piace
0%
Tragedia
0%
Circa l'autore
Janusz Ekert
Janusz Ekert
Un investitore privato con 10-anni di esperienza nel mercato Forex, uno specialista nel mercato dei cambi. Presenta l'efficacia dell'analisi fondamentale rispetto a quella tecnica, concentrandosi principalmente sulla semplicità e coerenza. Presidente della FxCuffs Foundation e OnTrade Sp. z oo, proprietario del marchio Forex Club. Appassionato di snooker.

Lascia una risposta