principiante
Adesso stai leggendo
Come capire qualsiasi mercato? - tecniche e suggerimenti [parte 2]
0

Come capire qualsiasi mercato? - tecniche e suggerimenti [parte 2]

creato Paweł AdamczykOttobre 29 2019

Se sei ancora un trader che sta cercando la propria strada nel trading e sta costantemente testando vari strumenti con l'intenzione di trovare quello che si adatta meglio al suo stile, allora la seconda parte dell'articolo è per te. Oggi introdurremo ulteriori tecniche che faciliteranno la comprensione del mercato. Ci concentreremo su volatilità, slancio e divergenze.

Assicurati di leggere: Come capire qualsiasi mercato? - tecniche e suggerimenti [parte 1]

volatilità

Come sapete, il prezzo dei singoli strumenti è in continua evoluzione. Comprendere la volatilità è molto importante perché ti aiuta a dare un senso agli umori attuali e ad adattarti alle mutevoli condizioni del mercato. Possiamo distinguere tre modi di interpretazione di base:

  1. Informazioni rigorosamente sul prezzo - qui l'attenzione dovrebbe essere focalizzata sulle singole candele. La lunghezza del corpo e degli stoppini può fornire molti suggerimenti interessanti e mostrare proverbialmente quale variabilità abbiamo a che fare con un determinato valore.
  2. ATR - uno degli indicatori di prezzo di base. Un parametro elevato indica che la fascia di prezzo precedente era relativamente ampia. Low, a sua volta, segnala che il prezzo non è cambiato durante una candela specifica.
  3. Bande di Bollinger - l'aspetto dell'indicatore può dire molto sulla volatilità. Se le bande sono estese, questo mostra una crescente variabilità. Allo stesso modo, un sistema a nastro stretto è un segno di bassa variabilità. Anche qui è molto importante il rapporto prezzo / nastri esterni. Se il prezzo può rimanere al di fuori di essi, ciò indica una forte tendenza.
volatilità del forex

Variabilità. Grafico AUD / JPY, intervallo M15. fonte: xNUMX XTB xStation

Momento / forza del trend

Se riusciamo a interpretare bene impulso, possiamo stimare se esiste una probabilità di continuazione del movimento o se potrebbe esserci un cambiamento. È anche associato a livelli di supporto e resistenza, infrangendoli per prezzo o difesa. Un momentum indebolito può preannunciare un'inversione della tendenza attuale. Se riusciamo a "leggere" questi suggerimenti, è più facile prendere una decisione in merito alla permanenza nella transazione, alla sua uscita o all'aggiunta a un articolo. L'interpretazione della quantità di moto può essere aiutata da alcuni indicatori, che sono già stati discussi più dettagliatamente in altri articoli: RSI, ADX e l'oscillatore stocastico. In poche parole:

  1. RSI - confronta la forza di acquirenti e venditori. Le indicazioni alte indicano il predominio di tori, orsi bassi.
  2. ADX - indicatore di forza tendenziale. Una lettura sotto 25 indica il consolidamento. Tra 25-50, il mercato in tendenza. Sopra 50, tendenza forte.
  3. oscillatore stocastico - fornisce molte informazioni sullo slancio. Un indicatore sopra 80 o sotto 20 può indicare una tendenza forte e un forte slancio.
forex momentum

Momentum. grafico EUR / USD, Intervallo D1. fonte: xNUMX XTB xStation

divergenze

Il concetto alla base delle divergenze può essere una risorsa molto forte per il commerciante perché fornisce molte informazioni che non sono visibili a prima vista. divergenza può segnalare che il prezzo sta perdendo forza nonostante raggiunga picchi sempre più elevati. Se i prezzi si indeboliscono chiaramente e il prezzo ha un problema con la continuazione di una determinata mossa, la divergenza può segnalare un potenziale arresto o la fine della tendenza.

divergenza forex

Le divergenze. Grafico USD / NOK, intervallo D1. fonte: xNUMX XTB xStation

Ogni apprendimento richiede tempo, ma le tecniche presentate nella Parte 1 e nella Parte 2 aiutano davvero a navigare nel "mondo" delle carte in modo più efficace. È meglio scegliere due o tre concetti e combinarli in un unico insieme coerente. Certamente leggere il mercato sarà molto più semplice grazie a questo. Buona fortuna!

Cosa ne pensi?
Io
67%
interessante
33%
Eh ...
0%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Paweł Adamczyk
Paweł Adamczyk
Un laureato presso l'Università di Economia di Katowice. Fin dai suoi giorni da studente, appassionato del mercato valutario, della borsa e degli investimenti ampiamente compresi. Un trader attivo nel mercato Forex dall'anno 2013. Nel prendere decisioni di investimento quotidiane, in primo luogo mette l'aspetto chiave del mercato, il prezzo. Un appassionato di motorizzazione, viaggi e sport estremi.

Lascia una risposta