Crypto
Adesso stai leggendo
Mercati della criptovaluta: introduzione al nuovo ciclo
0

Mercati della criptovaluta: introduzione al nuovo ciclo

creato Michał SielskiAprile 11 2019

Grande rischio, ma anche una possibilità di guadagno direttamente proporzionale. La moda delle criptovalute è al suo meglio e cresce soprattutto durante gli aumenti di strumenti popolari. Ispirati dai recenti aumenti su Bitcoin, stiamo iniziando a rivedere le piattaforme di scambio di exchange e criptovaluta. Per cominciare, vediamo come funzionano, quali sono e quali sono i principali presupposti del commercio di monete digitali.

Cosa sono le criptovalute?

Lentamente anche il grande pubblico raggiunge l'informazione che la criptovaluta non è solo Bitcoin. Attualmente, ci sono oltre un migliaio di token virtuali nel mondo sopra 2,1 e il loro numero è in continua crescita. L'elenco completo può essere visto tutaj.

Leggi anche: Quanto è grande il mercato della criptovaluta?

Lavorano tutti su un principio simile. Si basano sulla tecnologia peer-to-peer, che è stata stabilita nell'anno 2009 di gennaio. Naturalmente è iniziato Bitcoin: questa valuta non ha emittenti o autorità di regolamentazione. Il codice sorgente è aperto e aperto. Tutte le transazioni vengono salvate, quindi tutti possono controllare l'importo dello scambio. Puoi vedere in loro l'indirizzo Bitcoin di entrambi i lati della transazione, ma non sai a chi appartiene - a meno che il proprietario non lo renda disponibile a qualcuno. Questo registro si basa sulla tecnologia blockchain sempre più popolare (block chain). I Bitcoin vengono "generati" cercando il cosiddetto blocchi - per tentativi ed errori. Questo viene fatto da interi gruppi di "scavatori" grazie a computer con enormi poteri di calcolo. In qualche tempo, tuttavia, finirà, perché il numero Bicoin è pianificato in anticipo per milioni di 21.

Come funzionano gli scambi di criptovaluta

Simile alle piattaforme di transazione STP / ECN sul mercato Forex o uffici di cambio online. Con la differenza che commerciano con monete e gettoni. Sono tutti intermediari e offrono solo scambi tra le persone che usano i loro servizi.

Un account può essere impostato da chiunque abbia un indirizzo e-mail e un conto bancario. Nella stragrande maggioranza di loro, nessuno chiede dati personali, quindi gli hacker spesso usano criptovalute per gli insediamenti. La verifica dei titolari dei conti, tuttavia, deve essere effettuata da borse valori in cui è possibile anche scambiare in valute tradizionali. La procedura di registrazione e verifica stessa può variare a seconda della giurisdizione e dei regolamenti in base ai quali è soggetta (o se non è soggetta a nessuno). A volte l'intero processo è semplificato e l'analisi dei clienti viene sempre più spesso utilizzata, specialmente nel caso di entità di paesi in cui le criptovalute sono regolate in una certa misura.

Come scegliere uno scambio di criptovaluta - soprattutto, sicurezza

Non è un segreto che di tanto in tanto siamo in grado di leggere sulla chiusura del prossimo scambio di criptovaluta. generalmente questo accade durante la nottesuccede anche che i clienti non hanno nemmeno la possibilità di ritirare denaro.

Attualmente, ci sono circa 300 piattaforme di scambio di criptovaluta in tutto il mondo, di cui circa 1 / 3 sono considerati avere una posizione stabilita. Aderiscono alle disposizioni internazionali delle procedure AML (Anti Money Laundering) e KYC (Know your customer), che forniscono anche un indizio di certezza che l'azienda sta cercando di gestire un'attività responsabile.

Vale anche la pena prestare attenzione a quali titoli utilizza lo scambio. Sebbene anche i migliori vengano attaccati dagli hacker (ad es. Scambio di Buthumb), ma in questo caso è necessario studiare attentamente i regolamenti, che dovrebbero garantire la protezione dei fondi. In breve: se un hacker ruba una criptovaluta, il mercato azionario verrà derubato, non il cliente. Tuttavia, è spesso diverso.

Uno scambio di criptovaluta che ti permetterà di guadagnare

Un'altra cosa è massimizzare il profitto su cui possiamo contare. Possiamo ottenerlo solo se offriamo la più ampia selezione di gettoni e monete. Troppo è anche "malsano", perché in questo modo è facile investire in una criptovaluta, creata unicamente per frode. Le borse devono quindi selezionare le criptovalute prima di renderle disponibili per il commercio.

Assicurati di leggere: L'Australia sta combattendo progetti ICO illegali

Si dovrebbe prestare attenzione anche al volume che garantisce la liquidità delle transazioni, ma in questo caso non possiamo fidarci delle informazioni fornite dai creatori dello scambio, perché di solito questi dati sono significativamente sopravvalutati, cosa ha dimostrato l'ultimo rapporto di cravatta.

Anche l'ammontare delle commissioni è significativo. Di norma, è 0,2%, ma puoi trovare le borse valori, dove è dimezzato, il che può essere molto importante per gli speculatori con molte transazioni.

Da qualche tempo, puoi anche far parte di criptovalute con i broker polacchi. Questa è certamente una soluzione più sicura che in alcune borse estere, ma il numero di strumenti è piuttosto limitato. Molto spesso queste sono solo le criptovalute più conosciute e liquide.

Nei seguenti articoli, ti familiarizzeremo con gli scambi di criptovaluta più popolari e cercheremo di esaminarli per te.

Cosa ne pensi?
Io
0%
interessante
100%
Eh ...
0%
Cosa?
0%
Non mi piace
0%
Tragedia
0%
Circa l'autore
Michał Sielski
Michał Sielski
Un giornalista professionista per oltre 20 anni. Ha lavorato, tra gli altri a Gazeta Wyborcza, recentemente associata al più grande portale regionale - Trojmiasto.pl. Sul mercato finanziario, che è presente da 18 da anni, è iniziato sul WSE quando le azioni di PKN Orlen, TP SA hanno colpito il mercato. Di recente gli investimenti si sono concentrati esclusivamente sul mercato Forex. In privato, paracadutista e amante delle montagne polacche.

Lascia una risposta