principiante
Adesso stai leggendo
Perché (non) investire in debutti aziendali con broker Forex?
0

Perché (non) investire in debutti aziendali con broker Forex?

creato Paweł MosionekPuò 24 2016

Questo articolo è stato ispirato dagli eventi inquietanti che si sono verificati sul mercato forex polacco per circa un anno. Nella rete sui forum di discussione e sui social network, si possono incontrare le dichiarazioni di persone che, su istigazione di intermediari, hanno perso ingenti somme di denaro depositate presso i broker Forex a causa di investimenti mancati. E questi dovevano portare un certo profitto. Discorso del cosiddetto debutta.

La scala del fenomeno comincia a essere spaventosa. Allo stato attuale, abbiamo a che fare con un vero flagello di società di brokeraggio che offrono il debutto per l'acquisto di "azioni" di società quotate (perché nelle citazioni più avanti). Alcuni di voi potrebbero aver preso il telefono da un tele-venditore che rappresenta una casa d'investimento internazionale con un'offerta "grande" - sono loro. Non ti sei mai registrato? Non importa. Qualcuno ha venduto i tuoi dati.

A causa del fatto che possiedo decine di fatture reali con broker di tutto il mondo, ricevo spesso tali chiamate ma allo stesso tempo è impossibile determinare da dove i dati personali vadano. Almeno per ora sette società conduce intense vendite telefoniche tra i clienti polacchi offrendo loro debutti.

Come funziona

Il meccanismo di vendita è molto semplice. Il venditore riceve l'accesso a un database con i clienti, il cui compito è di chiamare e persuadere super-iper-extra l'opportunità di investimento che è l'acquisto di azioni XYZ che stanno diventando pubbliche. Per una transazione di successo, riceve un premio premium, che di solito dipende dall'ammontare del deposito. Stranamente, un venditore di questo tipo non ha molte idee sul trading in borsa o ha le conoscenze minime necessarie per acquisire un cliente. Se chiediamo da dove viene il nostro numero di telefono, di solito incontreremo la risposta della segretaria o un'altra, non troppo ambiziosa bugia. Se mostriamo troppa conoscenza del mercato, anche la conversazione probabilmente finirà in tempi relativamente brevi.

Le aziende che offrono questo tipo di debutto sono solitamente broker di market maker. Ciò significa che diventano parte della transazione. Con lo schema attuale delle operazioni, è certo che non proteggono ulteriormente queste transazioni sul mercato. Grazie a questo, il broker non guadagna solo su commissione o spread, ma in caso di cancellazione dell'account, prende in consegna l'intero deposito. E in ultima analisi, questo è più o meno l'obiettivo.

Perché non puoi guadagnare da questo?

In realtà, puoi effettivamente guadagnare denaro da questo, ma le probabilità sono relativamente piccole e non è certamente facile come il nostro "account manager" - anche se un termine più appropriato sarebbe un "distruttore di account". Ma uno per uno ...

Nel caso di debutti sul mercato regolamentato, ad es. IPO (Initial Public Offering) prima che le azioni entrino nella borsa e siano negoziate, le case di brokeraggio ricevano sottoscrizioni per le azioni e conosciamo solo la valutazione iniziale dello stock, cioè il corso seguito dagli abbonamenti. Se il problema riguarda le condivisioni 100, laddove uno ha un prezzo 10 PLN, significa che il valore totale del problema è 1 000 PLN. Se due investitori chiedono un tale problema, ad esempio, dove entrambi vogliono investire dopo 1 000, allora il cosiddetto riduzione. Ciò significa che entrambi riceveranno azioni 50 con un valore iniziale di 500 PLN e il tasso di cambio all'apertura della sessione salirà a causa del maggiore interesse degli investitori rispetto al numero di azioni.

Se si verificava la situazione inversa, in cui il valore delle sottoscrizioni sarebbe inferiore al valore del problema, la percentuale dell'apertura diminuiva. Ovviamente, questo esempio è una grande semplificazione, che deve solo mostrare chiaramente come si presenta il meccanismo. In pratica, ci sono più investitori che assumono un diverso valore di fondi, tuttavia, tutto viene calcolato proporzionalmente.

Nel frattempo, le piattaforme Forex si occupano delle differenze nei tassi di cambio, o CFD. Sono strumenti derivati ​​il ​​cui tasso è basato sullo strumento sottostante e questo può essere qualsiasi. Nel caso di CFD per azione, lo strumento sottostante sarà rappresentato dalle azioni del mercato regolamentato. Comprando CFD sulla piattaforma FX non lo siamo possessori di azioni (azionisti) di una determinata società. Abbiamo uno strumento nel nostro portafoglio, il cui prezzo dipende dai prezzi delle azioni.

Il broker Forex che ci offre l'investimento nel "debutto" ci propone davvero di aprire una posizione CFD con leva per le azioni di una determinata società dopo PRIMO prezzo di mercato. Ciò significa che se il prezzo dell'azione all'apertura salta di 50%, ad esempio da 10 PLN a 15 PLN, la nostra posizione verrà aperta dopo 15 PLN, non dopo 10 PLN. Ciò significa che abbiamo effettivamente acquisito CFD all'apertura, vale a dire un momento dopo, dopo quello che dà il maggior profitto al debutto in borsa. Il rialzo è che non ci sarà alcuna riduzione qui, perché in realtà stiamo concludendo un contratto con un broker (supponiamo che il tasso aumenterà), quindi non importa quante azioni sono in circolazione. Inoltre, la transazione viene in genere sfruttata 1: 20 o anche 1: 50, quindi abbiamo "azioni" che valgono più dell'importo dei nostri fondi sul conto.

Certo, i venditori non ce lo diranno. Proprio come il fatto che non sappiamo a che velocità compreremo CFD il giorno del debutto. Al contrario, l'utilizzo di esempi in vendita ci farà debuttare con debutti storici avere aumento del prezzo delle azioni prima della possibilità di acquistare CFD.

Quanto puoi perdere?

Bene, tutto dipende da cosa succederà al prezzo delle azioni della società dopo l'apertura. Se gli aumenti sono continuati, c'è la possibilità che guadagneremo su questo, ma se dopo aumenti spettacolari derivanti da ingenti sottoscrizioni di azioni, gli investitori del mercato regolamentato iniziano a realizzare profitti, consideriamo la liquidazione del conto molto rapidamente. Riassumendo, siamo in una situazione molto sfavorevole, perché non abbiamo alcuna sicurezza, usiamo una leva, non abbiamo accesso ad alcuna cronologia delle quotazioni di una determinata azienda e non possiamo guadagnare l'aumento del tasso risultante dall'apertura della sessione.

Ad esempio, per dimostrare il potenziale del "profitto" useremo il debutto di Facebook sulla borsa NASDAQ a maggio 2012. Poco prima dell'IPO, le azioni sono state valutate nella gamma 28-35 USD. Su 18 maggio, quando Facebook ha ufficialmente iniziato la sua avventura nel mercato azionario, il valore delle sottoscrizioni è stato superato da 25% del valore del problema. Di conseguenza, nonostante le precedenti valutazioni, il valore del tasso di cambio all'apertura era 38,20 USD. Nonostante la riduzione di 1 / 4 rispetto agli abbonamenti, c'è stata una possibilità di guadagno qui. Tuttavia, nel contesto di "IPO CFD", saremmo diventati azionisti con il prezzo di apertura di 38,20 USD. Pertanto, vale la pena vedere cosa è successo dopo.

facebook11Il prezzo delle azioni ha iniziato a scendere e durante le prossime tre settimane di trading con 38,20 USD è calato a 27,00 USD, che è stato di circa un calo. -28%. Si può dire che questa non è una tragedia, tanto più che ora, o anche quattro anni dopo, le azioni di Facebook valgono dopo 113 USD ciascuna. Il problema è che dovrai sopravvivere fino a questo momento. Il trading in CFD utilizza la leva. Ciò significa che se abbiamo acquistato un determinato valore per l'insieme dei fondi dall'account (a cui i venditori ci spingono) con solo 1 a sinistra: 20 è invece una perdita -28% 20-un meno grande, cioè, alcuni -560% ! Ovviamente, a causa del meccanismo di Stop-Out, alla fine perderemmo "solo" 100%. Un tale sviluppo di eventi renderebbe sicuramente una festa felice. Ovviamente, il broker, che ha appena assunto il nostro deposito.

Come combatterlo

La soluzione più efficace sarebbe l'assertività o il cambiamento del numero di telefono, ma la maggior parte di noi, per ovvi motivi, non risponderà. Puoi semplicemente disconnettere e bloccare il numero da cui hai chiamato (la maggior parte degli smartphone moderni ha questa caratteristica nello standard). Il problema, tuttavia, è che i teleoperatori possono avere accesso a nuovi numeri su base giornaliera.

Soprattutto, cerchiamo di essere vigili. Se qualcuno ci promette una grande opportunità di investimento su cui non puoi perdere, e in sottofondo senti voci come dal "Wall Street Wolf", allora la spia dovrebbe accendersi. Il mercato azionario è sempre associato al rischio, e una persona straniera che ci offre denaro "gratuitamente" certamente non funziona disinteressatamente. Se decidiamo di investire in debutti, facciamolo del tutto consapevolmente e con il rischio e l'idea calcolati per qualcosa di più che aprire una posizione.

Le bugie più comuni

Vale la pena prestare attenzione ai trucchi e agli abusi più comuni che fanno i venditori ambulanti - "Forex Wolves" -. Ecco alcuni di loro:

  1. "Ho una grande opportunità di investimento per te che puoi ottenere solo" - leader determinato. Il mercato azionario e il profitto garantito sono come le promesse pre-elettorali. Non hanno copertura. Dopo questa password, disconnettersi immediatamente.
  2. "L'ultimo 100 ha prodotto un profitto XNUMX% ogni giorno, ora sarà lo stesso. Come ti piace? " - Se parliamo con Divinely Maciej, puoi ancora crederci, ma altrimenti non illudiamoci che il consulente conosca il futuro ...
  3. "Ho il numero della tua segretaria" - Davvero? Allora chiediamole il telefono e chiedile da dove l'ha preso. Probabilmente ci sarà un problema di connessione e il consulente si disconnetterà.
  4. "Ti sto chiamando da una casa d'investimento internazionale" - Quindi chiedi da quale paese si trova la società, il suo indirizzo e se ha le licenze appropriate. Ti consiglio di non credermi sulla parola: controlla questi dati non solo sul sito web del broker ma anche sul sito ufficiale del regolatore. Potrebbe risultare che la compagnia britannica abbia solo una casella postale su un'isola esotica (che appartiene al Regno Unito), e il regolatore ha pubblicizzato a lungo un avvertimento pubblico a riguardo.
  5. "Non posso darti il ​​numero di licenza, perché è un'informazione segreta" - completa assurdità. Questi dati sono generalmente disponibili e il broker di solito vuole mettersi in mostra, perché aumenta la sua credibilità. Se dai un numero, controlla sempre sul sito web del regolatore.
  6. "Ho promesso di chiamarti quando c'è una nuova opportunità di investimento" - Se davvero lo chiedessimo, va bene, ma di solito sentiamo un testo simile dalla persona con cui stiamo parlando per la prima volta nella nostra vita o ci è appena stato diagnosticato un Alzheimer avanzato.

Buona fortuna!

Cosa ne pensi?
Io
69%
interessante
23%
Eh ...
8%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Avatar
Paweł Mosionek
Un trader attivo nel mercato Forex dall'anno 2006. Redattore del portale Forex Nawigator e redattore capo e co-creatore di ForexClub.pl. Relatore alla conferenza "Focus on Forex" presso la Warsaw School of Economics, "NetVision" presso l'Università di tecnologia di Gdańsk e "Intelligence finanziaria" presso l'Università di Danzica. Vincitore di due volte di "Junior Trader" - un gioco di investimento per studenti organizzato da DM XTB. Dipendente da viaggi, motocicli e paracadutismo.

Lascia una risposta