Notizie
Adesso stai leggendo
BitMarket24 Exchange cessa di funzionare dopo essere stato inserito nell'elenco degli avvertimenti KNF
0

BitMarket24 Exchange cessa di funzionare dopo essere stato inserito nell'elenco degli avvertimenti KNF

creato Paweł MosionekFebbraio 6 2019

BitMarket24, un mercato di criptovalute che opera in Polonia, ha informato 5 a febbraio circa la fine delle sue operazioni. I clienti della società sono tenuti a pagare tutti i fondi entro ottobre 19, quando la società cessa ufficialmente di fornire i propri servizi.

KNF avverte un chiodo sulla bara

BitMarket24 appartiene alla società britannica BM24 Ltd .. La decisione di chiudere l'attività è una conseguenza dell'inserimento della società nell'elenco di segnalazioni pubbliche dell'Autorità di vigilanza finanziaria polacca, cosa abbiamo informato circa due settimane fa in questo articolo. Il motivo per cui la società è stata inserita nella "lista nera" è stata la violazione della legge sui servizi di pagamento. Di conseguenza, le banche che servono i conti aziendali della borsa hanno rescisso urgentemente i contratti BitMarket24. Senza l'accesso ai conti bancari e all'elaborazione dei pagamenti, ulteriori affari diventano impossibili.

L'exchange BitMarket24 opera sul mercato polacco dal 2014. Inizialmente, è stato registrato a Cracovia, ma dopo essere stato inserito nell'elenco degli avvisi del KNF, il più grande scambio di criptovalute polacco - BitBay - ha spostato i suoi interessi in Gran Bretagna. Tuttavia, l'attività della società era ancora concentrata sul mercato polacco, che alla fine l'ha posta sotto il controllo della Commissione.

Il messaggio sulla pagina BitMarket24:

In connessione con l'inserimento di BitMarket24 nell'elenco di avvertimenti pubblici e la conseguente interruzione dello scambio da parte di istituti bancari dal sistema finanziario tradizionale, il management di BM24 LTD ha deciso di chiudere lo scambio.
Il WSE chiuderà le sue operazioni su 19 febbraio 2019 su 24: 00: 00.
Chiediamo agli utenti di Exchange di pagare le criptovalute archiviate in borsa, nonché di ritirare i fondi designati per l'acquisto o le criptovalute ottenute dalla vendita da 19 a febbraio, 2019, al più tardi. Dopo questa data, tutti i fondi verranno restituiti all'ultimo conto bancario da cui provengono.
Allo stesso tempo, ti ringraziamo per la fiducia e la collaborazione finora.

Cordiali saluti,
Il consiglio di amministrazione di BM24 LTD

Cosa ne pensi?
Io
0%
interessante
50%
Eh ...
50%
Shock!
0%
Non mi piace
0%
ferita
0%
Circa l'autore
Paweł Mosionek
Un trader attivo sul mercato Forex dal 2006. Redattore del portale Forex Nawigator e redattore capo e co-creatore del sito Web ForexClub.pl. Relatore alla conferenza "Focus on Forex" presso la Warsaw School of Economics, "NetVision" presso l'Università di Tecnologia di Danzica e "Financial Intelligence" presso l'Università di Danzica. Due volte vincitore di "Junior Trader" - gioco di investimento per studenti organizzato da DM XTB. Dipendente da viaggio, moto e paracadutismo.

Lascia una risposta