Crypto
Adesso stai leggendo
Bitcoin: problemi di liquidità nei broker Forex
0

Bitcoin: problemi di liquidità nei broker Forex

creato Paweł MosionekDicembre 8 2017

Spettacolare variabilità delle criptovalute, in particolare Bitcoin, ha attirato l'attenzione dei commercianti di valuta ad un ritmo rapido. Quindi non hai dovuto aspettare a lungo per i broker Forex di unirsi all'azione. Furono offerti termini molto competitivi, ma le scale iniziarono. Nessuno sospettava che la tendenza al rialzo delle monete virtuali sarebbe aumentata.

Nel frattempo, oggi Bitcoin ha rotto un altro picco storico con 17200 $.

Grafico bitcoin, intervallo W1

Con una zappa per il sole?

Il sentimento dei client XTB su Bitcoin

Inizialmente, i termini offerti dai broker erano molto attraenti. Ora alcuni di loro hanno iniziato a ritirarsi da esso. Il motivo? Soprattutto, liquidità e un problema con una sicurezza delle transazioni adeguata. una crescita estrema, più veloce crescente interesse e 80% degli investitori che si occupano di posizioni lunghe - sono le ragioni "deterioramento" condizioni commerciali.

Gli spread di estensione, la revoca dalle negoziazioni nei fine settimana, riducendo il volume o leva finanziaria delle transazioni massimo e anche il congelamento la possibilità di aprire nuove posizioni - queste sono solo alcune delle conseguenze della crescente popolarità.

Vedi necessariamente: Broker che offrono Bitcoin - Dichiarazione 2017

Ecco alcuni dei messaggi inviati nell'ultima settimana dai broker:

" ... A causa della scarsa liquidità dello strumento Bitcoin con effetto dal dicembre 7 2017 anno a partire da 17: 00 / nome del broker / Limita il limite di ingaggio sullo strumento BITCOIN da 10 dei voli netti totali fino ai voli netti totali 5. "

"A causa della difficoltà di ottenere il prezzo corrente di mercato per lo strumento Bitcoin possono limitare il commercio e offrire questo strumento solo in" Solo Chiude".

"A causa del cambio di fornitore di liquidità, che al momento non funziona nei weekend, le ore di trading per BTCUSD e ETHUSD saranno cambiate."

"Tutto il BTCUSD ETHUSD e verrà chiuso al prezzo dell'ultima quotazione su 22: 59 CET (23: 59 EET) il Venerdì, Dicembre 8 2017, la manutenzione del sistema durante il fine settimana a seguito del già. Data. Anche gli ordini in attesa di BTCUSD e ETHUSD saranno annullati. "

E la situazione degli spread? Non è meglio Inizialmente, uno dei broker ha dichiarato min. diffuso al livello $ 5. Ora ha impostato questo valore rigidamente su 100 $. Per alcuni, è anche possibile trovare valori di 150-200 $. Perché così tanto?

Arrivano i contratti "problematici" con i fornitori di liquidità che impongono le loro commissioni (incluse negli spread) non nella percentuale di un valore di Bitcoin. Ciò significa che maggiore è il tasso, maggiore è la diffusione.

Leggi: Bitcoin Trading: ne vale davvero la pena?

Un mercato immaturo

Qualche mese fa, quasi nessuno ha previsto aumenti così forti su Bitcoin. Ma non è niente. Ancora meno persone possono ora spiegarle logicamente. O forse non esiste una spiegazione del genere e stiamo effettivamente affrontando una bomba a orologeria? Tecnologia, tecnologia: gli investitori non pensano più alla blockchain o alle possibili applicazioni delle criptovalute. Estrazione di monete? È inutile. È meglio speculare sulle variazioni del tasso di cambio.

Tuttavia, questi problemi mostrano come il mercato è ancora criptovaluta immaturo e la sua "civilizzare" dovremo aspettare un po '...

Cosa ne pensi?
Io
67%
interessante
33%
Eh ...
0%
Cosa?
0%
Non mi piace
0%
Tragedia
0%
Circa l'autore
Avatar
Paweł Mosionek
Un trader attivo nel mercato Forex dall'anno 2006. Redattore del portale Forex Nawigator e redattore capo e co-creatore di ForexClub.pl. Relatore alla conferenza "Focus on Forex" presso la Warsaw School of Economics, "NetVision" presso l'Università di tecnologia di Gdańsk e "Intelligence finanziaria" presso l'Università di Danzica. Vincitore di due volte di "Junior Trader" - un gioco di investimento per studenti organizzato da DM XTB. Dipendente da viaggi, motocicli e paracadutismo.

Lascia una risposta