Notizie
Adesso stai leggendo
4XFX e UFX Global sugli elenchi di avvisi normativi
0

4XFX e UFX Global sugli elenchi di avvisi normativi

creato Natalia BojkoAprile 17 2019

Nei giorni scorsi sulle pagine di FMA (regolatore neozelandese) e FCA (regolatore della Gran Bretagna) sono apparse voci riguardanti attività di intermediazione sospette. Come menzionato da entrambe le istituzioni, vi sono numerose infrazioni, che riguardano molto Casi "classici" di irregolarità. Tuttavia, c'è stato un messaggio sull'aumento della vigilanza nei confronti di entrambe le società.

Interviene anche ASIC

Qualche tempo fa un regolatore australiano (più precisamente a gennaio) aggiunto 4XFX alla sua lista di avvertimenti. Nella giustificazione, ha fornito informazioni che dimostravano che l'azienda poteva essere una normale truffa. L'attività svolta dalla società non era regolata da alcuna licenza. considerazione Australian Securities and Investments Commission ha anche attratto il nome dell'azienda. Il sito Web ha fornito informazioni su FRG Europe Ou in base al quale opera un broker non regolamentato. I motivi per cui 4XFX è passato all'elenco degli avvertimenti in Australia è stato di più. Anche ASIC ha riscontrato irregolarità nella promozione. Le pratiche condotte dall'azienda nel campo del marketing portano i segni distintivi di una truffa. Sto parlando principalmente di telemarketing aggressivo e mailing di massa.

FCA avverte anche

FCA, proprio come ASIC, ha appena emesso un avviso contro qualsiasi collaborazione con 4XFX. È stata prestata maggiore attenzione ai dati non affidabili riguardanti la registrazione della società. La dichiarazione ufficiale mostra che è registrata a Harju Maakond Tallinn Kesklinna Linnaosa Roosikrantsi in 2-K397, 10119, Estonia. Dopo aver controllato queste informazioni da parte di FCA, è noto che nessuna entità di questo tipo è inclusa nella base del regolatore.

Messaggio ufficiale FCA

Sospetta truffa

La prossima entità, questa volta avvertita dal regolatore neozelandese, è UFX Global. La FMA ha riscontrato irregolarità principalmente nella registrazione della società e nei dati normativi. Come affermato nella comunicazione ufficiale "Registrazione e dati normativi forniti sul sito come falsi". Le FMA neozelandesi riferiscono anche che il broker (o meglio il suo quartier generale) si trova all'estero, più precisamente a Vanuatu. Pertanto, non ha alcun diritto e licenza per condurre attività di intermediazione in Nuova Zelanda. I servizi forniti da lui sono non regolamentati e illegali. FMA avverte anche sulla potenziale SCAM.

Messaggio ufficiale FMA

Reliantco Investments Ltd., proprietaria del marchio UFX, è stata multata dalla supervisione regolamentare cipriota con una multa di 95 000 EUR alla fine dell'anno 2017. Le lezioni apprese da questa lezione non sono?

Cosa ne pensi?
Io
0%
interessante
100%
Eh ...
0%
Cosa?
0%
Non mi piace
0%
Tragedia
0%
Circa l'autore
Natalia Bojko
Natalia Bojko
Sta speculando attivamente sul mercato Forex da 2016, assumendo che le analisi più semplici portino i migliori risultati. Ha maturato la sua prima esperienza sul WSE e sul mercato delle materie prime. Attualmente è studentessa della Facoltà di Economia e Management di Białystok, dove sviluppa e co-crea attivamente l'Accademia della Borsa di Podlasie. In privato, un sostenitore del tempo libero attivo.

Lascia una risposta